lunedì 6 ottobre 2008

Trucchi Pc Computer - Skypephone Navigare su Internet senza fili


Come installare una chiavetta Bluetooth sul notebook in modo da usare il vostro
Skypephone per navigare liberi da cavi.

Inserite nel notebook il Cd fornito con l'adattatore Bluetooth e avviate l'installazione del software.

Vi verrà chiesto di collegare il dispositivo al computer: fatelo e completate la procedura d'installazione seguendo le istruzioni a monitor. Finita l'installazione, riavviate il sistema.

Dallo Skypephone, andate in "Menù/Impostazioni/Connettività".

Selezionate "Bluetooth" e premete "Accedi" per abilitare la connettività senza fili sul telefonino.

Tornate alla schermata precedente e andate in "Connessione dial-up".

Selezionate "Bluetooth" e premete "Ok" per confermare.

Tornate sul notebook e cliccate due volte col mouse sull'icona "Bluetooth" presente nella barra di Windows.

Dalla finestra "Impostazioni Bluetooth" premete su "Nuova connessione".

Selezionate, quindi, "Modalità semplificata" e premete "Avanti" per avviare la ricerca del vostro telefonino Bluetooth.

Lo Skypephone verrà rilevato dal computer col nome WP-S1: selezionatelo e premete "Avanti".

Inserite un codice di quattro cifre a vostra scelta e premete "Ok".

Per stabilire la connessione ripetete la stessa operazione sul telefonino, digitando il solito numero.

Premete "Ok" per completare l'operazione.

Adesso premete nuovamente su "Avanti" per configurare la connessione remota per il telefonino.

In "Nome utente" e "Password" lasciate tutto in bianco, mentre in "Numero telefonico" digitate "*99#".

Premete, quindi, su "Fine": verrà creata una nuova connessione remota sul PC, che utilizzerà come modem il vostro Skypephone.

La nuova connessione sarà così visibile nella finestra "Impostazioni Bluetooth".

Vi basterà cliccarci sopra per aprire la finestra delle connessioni remote.

Dopo aver premuto sul pulsante "Connetti", si aprirà la finestra per effettuare il collegamento; premete "Componi" e, dopo alcuni secondi, sarete on-line.


Nessun commento:

Posta un commento