venerdì 24 ottobre 2008

Protesta Universitaria : Cossiga Vuole IL Sangue


Parole di Piombo

Senatore a Vita Francesco Cossiga, 80 anni.
8° Presidente della Repubblica Italiana.
Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone OMRI.
Rajà nell'Ordine Sikatuna.
Grand’Ufficiale dell’Ordine dell’Aquila Azteca (+ altre 20 Onorificenze Fantozziane).

Cossiga ha rilasciato un'intervista alquanto allucinante e provocatoria.

Intervista all'ex presidente della repubblica francesco cossiga, nazione, giovedi' 23 ottobre (Versione Integrale)

«Bisogna fermarli, anche il terrorismo partì dagli atenei. (...)
Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand`ero ministro dell`Interno. (...)
In primo luogo, lasciare perdere gli studenti dei licei,
perché pensi a cosa succederebbe se un ragazzino
rimanesse ucciso o gravemente ferito...
Gli Universitari invece Lasciarli fare. Ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università, infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città.
Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto di polizia e carabinieri.
le forze dell`ordine non dovrebbero avere pietà e mandarli tutti in ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare anche quei docenti che li fomentano (...) »

E' questo sarebbe stato presidente della repubblica?

Nessun commento:

Posta un commento