sabato 27 settembre 2008

Trucchi Pc Computer - Recuperare le e-mail cancellate con OE Mail Recovery -


Recuperare le e-mail cancellate con OE Mail Recovery

Quando aprite il vostro Outlook Express per controllare la vostra posta elettronica, potreste notare che manca gran parte delle e-mail che erano presenti nella cartella "Archiviati" di Outlook.

Se, effettuando un controllo del sistema con alcuni antivirus, non vi è traccia di intrusi, non vi resta che rassegnarvi al fatto di aver cancellato involontariamente le vostre e-mail.

Ma niente paura, esistono tanti programmi che permettono il recupero delle e-mail cancellate per errore.

Noi vi segnaliamo il software OE Mail Recovery.

Questo programma esegue la scansione delle cartelle di Outlook e indica quali e-mail possono essere recuperate.

Selezionatele e archiviatelein una nuova cartella dell'hard disk, in formato .eml.

Trascinatele quindi in Outlook Express per archiviarle nuovamente.

E' probabile, però, che il problema sia stato causato non da un'errata o involontaria cancellazione, quanto dal fatto che il file di archivio .dbx si sia corrotto.

In ogni caso, OE Mail Recovery è in grado di recuperare sia le e-mail perse a causa di un .dbx corrotto sia quelle eliminate accidentalmente.

Però, nel primo caso la soluzione è solo temporanea, perchè se il file .dbx è troppo pesante si corromperà di nuovo.

Dopo averlo ripristinato, dovreste farne una copia di backup e poi cancellare buona parte delle e-mail per alleggerirlo un po'.

In alternativa, potete pensare di passare ad un client di posta elettronica che riesca a meglio sopportare il peso di tante e-mail, come Office Outlook o Eudora.

Oppure potete creare un account su qualche Web mail come Gmail, che ormai può contenere fino a 5 GB di posta.



Nessun commento:

Posta un commento