domenica 8 giugno 2008

Il Tenente Colonnello Charles Halt rompe il silenzio sul mistero degli UFO


Il Tenente Colonnello Charles Halt è stato comandante di una base della RAF nel Dicembre 1980, quando una guardia dell' Aeronautica USA (USAF) ha affermato di aver visto un mezzo triangolare muoversi attraverso i boschi prima di allontanarsi. L' incidente è stato definito il caso Roswell Britannico ed è statp documentato dal Ministro della Difesa.

Un rapporto del Tenente Colonnello Halt che descrive quello che ha visto con il suo uomo in quel giorno del 1980, è già parte degli Archivi Nazionali.
Un video caricato su Youtube mostra Mr. Halt entrare nel dettaglio sull'avvistamento mentre parla al National Press Club in America.

Il Tenente Colonnello in pensione dice nella conferenza: "Non ho idea di cosa abbiamo visto quella notte ma so con certezza che era sotto controllo intelligente."
Mr. Halt ha detto che tre guardie dell' USAF hanno riportato l'avvistamento di uno strano mezzo triangolare appoggiato su tre supporti, non sa tutti i dettagli ma "ipotizza che ci sia una spiegazione ragionevole".

Due giorni dopo dice di essere stato interrotto dal Natale in famiglia e che gli è stato detto: "E' tornato".
Nella foresta, lui con due guardie ha scoperto segni nel terreno , come anche radiazioni e evidenze di rami rotti degli alberi.
Ha detto: "Abbiamo visto improvvisamente un oggetto di un arancione molto splendente. Era ovale con un centro scuro. Mi ricordava un occhio e sembrava lampeggiare. Ha manovrato orizzontalmente attraverso gli alberi con occasionali movimento verticali. Quando abbiamo tentato l'avvicinamento, ha retroceduto e si è rotto silenziosamente in cinque oggetti bianchi."

Quindi ha descritto com'è uscito dalla foresta e ha osservato "diversi oggetti nel cielo" che cambiavano forma da ellittica a rotonda.
"Uno si è avvicinato ad alta velocità e ha emanato uno strano raggio ai nostri piedi. Sembrava un raggio laser," ha detto.

"Un altro oggetto ha emanato raggi di luce nei magazzini delle armi. Per l'intero tempo abbiamo avuto difficoltà a comunicare con la base, perchè tutte e tre le frequenze radio che usavamo si erano interrotte. Questa attività ha continuato per circa un'ora."

I files governativi rilasciati per la prima volta recentemente, danno un verdetto costruito sull'avvistamento.
I fiels indicano questo perchè Mr.Halt ha registrato il suo rapporto solo due settimane dopo gli avvistamenti e questo sottolinea una carenza investigativa del Governo Britannico.

Un documento del tempo dice: "Soprattutto, crediamo che il fatto che il Col. Halt non abbia riportato questo avvenimento al MoD per circa due settimane dall'evento, insieme alla inappropriata maniera con cui ha gestito la materia (date le risorse a lui disponibili) e il grado di importanza in termini di difesa che si può allegare all'incidente. Egli ha preso da sè tutte le azioni investigative necessarie."

Anthony Bond

Fonte



Nessun commento:

Posta un commento