giovedì 29 maggio 2008

Trucchi PC Computer : Salvare in locale i file d'installazione di IE

Quando provate ad aggiornare una versione di Internet Explorer, vi accorgete, con rammarico, che l'installazione deve essere fatta direttamente da Internet.

Viene infatti scaricato un piccolo file in locale, generalmente denominato IExSETUP.EXE in cui x è il numero della versione, che mandato in esecuzione preleva dai server Microsoft tutti i file necessari per l'installazione.

Se però, desiderate aggiornare all'ultima versione di Internet Explorer tutti i computer dell'ufficio, allora scaricare i file necessari per ogni computer può risultare un'operazione lunga, noiosa e costosa.

Prelevate il file IExSETUP.EXE dal server della Microsoft.

Aprite una finestra MS DOS e posizionatevi nella cartella in cui avete scaricato il file IExSETUP.

Qui digitate la seguente istruzione: iesetup/t:"c:\miacartella"/c.

C:\miacartella"/ sarà naturalmente la cartella all'interno della quale desiderate allocare i file di installazione.

All'interno della cartella al termine dell'operazione di decompressione, troverete diversi file, tra i quali anche IExWZD.EXE.

Sempre dal Prompt di MS DOS digitate iexwzd/d/s"#E".

A questo punto si aprirà una finestra in cui potete scegliere dove salvare il pacchetto di setup e il sistema operativo su cui installare il browser.

Infine procedete al download.




Nessun commento:

Posta un commento