sabato 31 maggio 2008

La Russa vuole incrementare le spese per la Difesa

Eccoci qua dopo che Frattini vuole cambiare le regole d'ingaggio in Afghanistan e Libano sempre per far piacere alla solita Lobby, ora il Ministro della difesa vuole portare dal “0, 98% a 1, 25% in cinque anni le spese per la difesa.

Andiamo bene le “missioni di pace” fatte per Us-raele sono sempre più costose mentre i nostri dati ISTAT ci dicono che siamo sempre più poveri ed il PIL continua a scendere.

(ANSA) - ROMA, 31 MAG - Portare in cinque anni il rapporto Bilancio della Difesa-Pil all'1,25%, contro l'attuale 0,9%. E' l'obiettivo del ministro Ignazio La Russa. Per il buon funzionamento dello strumento militare, ha affermato, 'ci vogliono soldi che negli ultimi anni non ci sono stati'. Il ministro ha spiegato che, in un rapporto ottimale, meta' degli stanziamenti dovrebbe andare per le esigenze del personale, il 25% per gli investimenti e il 25% per il funzionamento vero e proprio.”



Nessun commento:

Posta un commento