mercoledì 21 maggio 2008

Cocktails & Drinks: Banana Shake


Banana Shake

........................

1 misura di rum bianco

2 misure di latte fresco

1 banana sbucciata

1 cucchiaio di sciroppo di canna

1 schizzo d'angostura

3 cucchiai di ghiaccio tritato

Miscelare e versare in un grande bicchiere. Grattare sulla superficie una scorza d'arancia e decorare con una fetta d'arancia.

~~~~~~ Dizionario degli alcolici ~~~~~~~~

Americano: Agli inizi del secolo divenne una moda aggiungere degli estratti amari al normale vermut. Questa miscela venne chiamata "americano" che probabilmente deriva dalla storpiatura di "amaricante" ( che conferisce sapore amaro). Qualcuno attribuisce invece l'origine del nome al fatto che piacesse agli americani. Dagli anni Venti è confezionato direttamente in bottiglia. Si tratta normalmente di una base costituita da vino rosso con aggiunta di un'infusione di erbe e frutta, in particolare arancia e scorza d'arancia amara e zucchero. La gradazione alcolica varia da 15 a 18°. Uno dei maggiori produttori è la Gancia di Canelli. Si beve molto freddo con una fetta d'arancia oppure con acqua tonica o succo d'arancia; viene utilizzato anche in alcuni cocktails.



Nessun commento:

Posta un commento