lunedì 7 aprile 2008

Trucchi PC Computer : Microsoft Excel: proteggete i vostri dati


Creare un foglio elettronico particolarmente complesso può risultare un lavoro lungo e difficoltoso.

Per questo la pressione involontaria di un tasto, che può provocare la cancellazione del prezioso contenuto di una o più celle, rappresenta un evento a dannoso ai fini del lavoro che si stava eseguendo.

Per fortuna, Excel mette a disposizione alcuni strumenti in grado di bloccare il contenuto di singole celle o di un intero foglio di lavoro.

Ecco come. Per prima cosa aprite il vostro foglio elettronico.

Posizionatevi sulla celle che volete proteggere, cliccate il tasto destro del mouse e selezionate "Formato celle". Nella finestra di dialogo aprite la scheda "Protezione" e spuntate l'opzione "Bloccato". Premete "Ok" per confermare.

Se non vi basta proteggere il contenuto di una singola cella, ma volete evitare qualsiasi tipo di modifica all'intero foglio di lavoro, portatevi sul menù "Strumenti/Protezione/Proteggi foglio".

Nella finestra di dialogo "Proteggi foglio" selezionate quali opzioni abilitare agli altri utenti. Le impostazioni di default sono adeguate. E' possibile inserire anche una password. A questo punto, le celle che avete protetto non potranno subire modifiche. E' sempre possibile eliminare la protezione dal menù "Strumenti/Protezione".

Nessun commento:

Posta un commento