venerdì 8 febbraio 2008

Paypal Soldi Spariti Nel Nulla : Non Trasferite Nella Carta Postepay


Chi usa paypal, il noto metodo di pagamento on line, avrà notato che ora è possibile prelevare i fondi e trasferirli nella carta pospepay, bene NON FATELO! ecco cosa è successo ad un mio amico che è un noto rivenditore su ebay.

PayPal e PostePay: soldi spariti nel nulla e nessuno sa rispondere !!!

Per chi usa Paypal come mezzo per ricevere denaro per vendite su ebay o su internet probabilmente sa che da qualche tempo è possibile, in Italia, non solo trasferire il denaro che si ha disponibile sul proprio conto paypal al proprio conto bancario, ma anche sulla propria carta di credito e/o carta ricaricabile o PostePay,

Tra le carte ricaricabili la PostePay è sicuramente tra le più semplici da avere ed utilizzare anche se non tra le più sicure, ed è ovvio che molti utenti che hanno un conto PayPal richiedano i trasferimento di fondi sulla propria PostePay, ed io sono tra questi.

Prima di andare avanti voglio ricordare che i soggetti in campo sono:

- PayPal; leader mondiale dei pagamenti online con carte di credito presente quasi in tutto il mondo.

- Poste Italiane: Azienda tra le più note e con maggiore diffusione e sportelli in Italia, ormai paragonabile ad una banca.

- Visa; Leader mondiale delle carte di credito.

La prima cosa che ci viene da pensare è che se questi 3 colossi fanno un accordo, prevedano le varie sfumature e risolvano a priori i vari e più comuni disguidi che possano accadere durante il normale utilizzo dei sistemi oggetto dell’accordo e di certo sarebbe impensabile che un normalissimo utente possa trovare una falla in un sistema creato da aziende simili.

Purtroppo a volte sperare che le aziende grandi facciano accordi funzionanti si può trasformare in una grossa delusione nonchè perdita di un be po’ di denaro.

Ma veniamo ai fatti:

- I primi di dicembre chiedo un prelievo fondi da paypal alla mia solita carta postepay, e come al solito attendo qualche giorno prima che l’accredito appaia sulla carta. era il 6 dicembre. Generalmente ci vogliono 4-5 giorni prima che ciò accada e così, passati una decina di giorni mi inizio a preoccupare.

- La prima cosa che faccio è contattare paypal il quale, con la solita mail predefinita, mi risponde che ci possono volere diversi giorni prima dell’accredito, di attendere e ricontrollare.

- Passati altri 10 giorni riscrivo a PayPal facendo notare che l’accredito non è avvenuto e chiedo ulteriori spiegazioni, ed anche questa volta mi rispondono che devono passare almeno 20 giorni dopodichè si può attivare la procedura per il rintracciamento fondi.

- Faccio quindi passare questi altri giorni e chiedo l’attivazione della procedura.

- Dopo altri 4-5 giorni mi rispondono dandomi un codice numerico e dicendomi che questo codice non va comunicate alle Poste, ma va comunicato direttamente a Visa. ( nella mail non c’è, però, nessun riferimento di chi chiamare in Visa, quale numero, mail, dipartimento o altro.

-Per prima cosa allora vado sul sito Visa, dove non è semplicissimo trovare dei contatti, e quindi decido di chiamare l’assistenza telefonica di Paypal, dove, facendo riferimento alla mia pratica già aperta mi dicono che non hanno un contatto Visa ma che me lo poteva cercare… qualche secondo di attesa e mi comunica un numero verde dove poterli contattare e precisamente il 800151616

- Allora fiducioso chiamo il numero, risponde un risponditore automatico che mi chiede di inserire il mio numero di carta Visa (ricordo che PostePay è una Visa), ma inseriti tutti i numeri il risponditore mi dice che il numero inserito non è una tipologia di carta valida per questo servizio .

Bene, si ritorna al punto di partenza… un problema causato da PayPal che ci viene rimbalzato e ci vengono date informazioni inesatte in modo che non si possa risolvere.

Allora riscrivo a PayPal specificando il numero di contatto datomi dal loro collega per telefono è inesatto o comunque non utile per risolvere il problema da loro creato.

Risposta Paypal: “loro non hanno altri numeri disponibili di contatto per Visa” !!

Quindi insisto dicendo che mi sembra abbastanza poco serio che loro creino un problema e non sappiano indirizzare l’utente verso la giusta soluzione.

Risposta di Paypal: “questo il numero di transazione che deve fornire a Visa per il riaccredito” dandomi lo stesso numero datomi in precedenza ma senza darmi altri riferimenti di chi esattamente contattare… praticamente dopo oltre un mese siamo al punto di partenza.

Ora io mi trovo senza 640 euro sul mio conto che sono spariti ne nulla e senza avere al più pallida idea di se e come fare a recuperarli.

Quando mi accadono queste cose mi tornano in mente le parole sentite nelle varie eBay University, dove Paypal viene disegnato come una delle piattaforme più sicure al mondo… sarebbe da chiedere: “Sicure per chi?” … forse per loro stessi visto come gestiscono i loro problemi e come rigirano sempre il problema all’utente lavandosene le mani… meditate gente… e quando potete EVITATELO!!

Destiny

Vedi Anche: PayPal - PostePay: soldi spariti… l’odissea continua
PayPal - PostePay fondi SOSPESI e spariti nel nulla


Fonte: http://www.vitadablog.com/?p=149

8 commenti:

  1. Cavoli mi dispiace.
    E' una vicenda inquietante, avevo una mezza idea di aprire un conto paypal ma dopo aver letto il tuo post ho dato uno sguardo in giro e credo che ci penserò un bel pò prima di farlo.

    Con la postepay e il servizio clienti ho già avuto a che fare, fortunatamente per questioni meno gravi della tua): ho un credito di circa 2 euro sul conto postepay che ho lasciato a loro .... per sempre (^_^)

    Prova a dare uno sguardo qui
    http://www.adusbef.it/forum/leggi.asp?F=1&Id=83902&Ricerca=paypal

    Ciao e in bocca al lupo.
    Magari tienici aggiornati.
    Gg

    RispondiElimina
  2. Ciao il problema per fortuna non è il mio ma di un mio amico che vende su ebay come me, io ho solo diffuso la notizia che come visto dal link che mi hai dato è una cosa piuttosto diffusa
    in ogni caso fare il trasferimento da paypal ad un conto bancario fino adesso non ci sono stati problemi che a me risulti, il problema e per ricarica da paypal la postepay che proprio non ne vuole sapere
    un saluto a presto

    RispondiElimina
  3. Rieccomi.
    Segnala al tuo amico questo articolo :)

    http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2188565

    RispondiElimina
  4. Grazie per l'ottima segnalazione spero proprio che qualcosa cominci a muoversi anche se è difficile
    un saluto a presto..

    RispondiElimina
  5. ho fato 2 pagamenti tramite paypal di lotomatica risultato soldi spariti e e il prodoto risulta non pagato sono dei ladri provate a chiamare 199800880 cosi mi date ragione

    RispondiElimina
  6. salve a tutti ho letto il post e anche a me hanno fregato 619 euro.... soldi trasferito dal conto pp alla postepay e mai arrivati.....

    RispondiElimina
  7. Salve, qualcuno è riuscito ad andare a fondo al problema... Ho avuto lo stesso problema... Grazie

    RispondiElimina
  8. a me mi sono spariti 550 euro dalla lottomaticard e nessuno mi risponde dove sono spariti visto che non gli ho prelevati...come devo fare? loro dicono che forse la carta e stata contrafatta ma ci credo poco... posso fare una denuncia?

    RispondiElimina