giovedì 21 febbraio 2008

Blocco Internet In Medio Oriente Sabotaggio ? Per l'ONU Forse SI

Sembra che la notizia del sabotaggio alle comunicazioni via internet in medio oriente non sia poi una bufala campata in aria, potrebbe essere una prova di eventuali attacchi mirati nel breve futuro oppure un collegamento con l'apertura della borsa iraniana del pertrolio.

CAVI SOTTOMARINI TAGLIATI: PER AGENZIA ONU FORSE E’ SABOTAGGIO

A CURA DI AGENCE FRANCE PRESS

DOHA (AFP) — La International Telecommunication U. ha affermato lunedì che i danni a diversi cavi sottomarini per le telecomunicazioni, che hanno causato black-out in Medioriente e Asia, potrebbero essere un atto di sabotaggio.

“Non vogliamo anticipare i risultati delle investigazioni in corso, ma non escludiamo che un deliberato atto di sabotaggio abbia causato i danni ai cavi sottomarini due settimane fa”, ha detto alla AFP Sami al-Murshed, direttore per lo sviluppo dell'agenzia Onu.

Cinque cavi sottomarini sono stati danneggiati a fine gennaio e a inizio febbraio portando alla sospensione dei servizi telefonici e di Internet in parti del medio oriente e dell'Asia meridionale.

Si è speculato che il numero di cavi tranciati in un periodo così breve fosse troppo elevato per trattarsi di una coincidenza e che doveva trattarsi di un sabotaggio.

La Flag Telecom indiana ha rivelato il sette febbraio che il taglio al cavo Falcon tra gli Emirati Arabi Uniti e l’Oman era stato causato dall'ancora di una nave. Ma il mistero circonda cosa abbia causato il taglio di altri quattro cavi.

“Alcuni esperti dubitano della opinione prevalente che i cavi siano stati tagliati accidentalmente, specialmente perché i cavi giacciono a grandi profondità marine e non vi passano sopra navi,” ha detto Murshed a margine di una conferenza sulla cyber-criminalità nel Qatar, stato del Golfo Persico.

Da allora il cavo Falcon e il cavo Flag Europe Asia (FEA) che era stato danneggiato al largo della costa mediterranea dell'Egitto sono stati riparati. Non è chiara quale sia la situazione dei rimanenti cavi.


[La posizione dei cinque cavi danneggiati]

Titolo originale: " Saboteurs may have cut Mideast telecom cables: UN agency "

Staremo a vedere di certo qualcosa sembra si stia muovendo, prove tecniche di isolamento mediatico?

Fonte: http://afp.google.com/article/ALeqM5gvkY5d2b5hB6Mmgpe9JMiWoRKaRg
Fonte Italia: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=4309


Nessun commento:

Posta un commento